ASE presenta nuovi bracciali anti-Covid19 – Giugno 2020

bracciale-anticovid-new

ASE presenta il nuovo bracciale con sensore di distanza sociale minima.

Si tratta di un nuovo bracciale basato su tecnologia Ultra Wide Band che avvisa gli utenti portatori di bracciale quando i medesimi entrano nell’area di sicurezza sociale preimpostata (di solito 2 metri). Quando questo avviene, si attiva l’allarme ottico e la vibrazione per entrambi gli utenti.

Con l’allarme vengono registrati nei bracciali il codice dell’interferente, la data e l’ora, in modo che ogni contatto possa essere recuperato in caso di necessità. I dati possono essere sempre recuperati, attraverso specifica App installata su qualsiasi Smartphone Android o specifica zona predisposta per questa funzione (con Gateway automatico).

La batteria LiPo ricaricabile interna, l’elevata autonomia, la capacità di memorizzare fino a 20000 contatti, la presenza di led e bottone di accensione, l’estetica e il materiale utilizzato, fanno di questo prodotto, l’effettiva soluzione al problema di identificazione e controllo della distanza sociale di sicurezza anti-Covid19.

La protezione IP65 o IP67 rendono il nuovo bracciale idoneo per applicazioni industriali, anche in ambienti ostili, garantendo il funzionamento e l’allarme in modo sicuro e preciso.